NOTIZIE

Il Lazio finalmente si modernizza: la RU 486 nelle mani delle donne

Mentre regioni come le Marche e l’Umbria continuano a indietreggiare sul tema della salute e dei diritti riproduttivi, il Lazio ha avviato un decisivo aggiornamento. Lo scorso 26 gennaio è stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale del sito…

MARCHE: NO ALLA PILLOLA ABORTIVA NEI CONSULTORI, A UN PASSO DAL “MEDIOEVO DEI DIRITTI”

“In questo momento di denatalità, la battaglia da fare oggi è per la natalità”, queste le parole di Carlo Ciccioli, capogruppo di Fratelli d’Italia, nella seduta del Consiglio Regionale delle Marche del 26 gennaio scorso. Seduta in…

ABORTO IN AMERICA LATINA: COSA STA ACCADENDO IN CILE E IN HONDURAS

di Flavia Chiavelli In questo primo mese del 2021, si sta assistendo a un decisivo e rilevante processo di cambio delle attuali leggi costituzionali riguardanti l’uso dell’aborto in America Latina. Seguendo l’onda argentina che…

IL 2020 SI CHIUDE CON UNA BUONA NOTIZIA DALL’ARGENTINA

Pochi giorni fa salutavamo uno degli anni più difficili degli ultimi tempi. Un anno che, sorprendendo molti/e, è finito con un evento storico che ha reso il mondo un luogo un po' più giusto. Durante la notte del 30 dicembre…

Questa campagna è una bufala e diffonde informazioni false su salute e scienza

“In questi giorni sono stati affissi in diverse città italiane questi cartelloni che riportano notizie scientificamente errate, ovvero, lasciano intendere che la pillola usata per l’aborto farmacologico, la RU 486, sia in realtà del veleno…

Parlamento Ue contro Polonia. Commissaria Dalli: “Regredire non è un’opzione”

Negli scorsi giorni il tema dell’aborto, sulla scia della drammatica sentenza polacca del 22 ottobre, ha di nuovo infuocato l'agenda dei dibattiti politici europei. Mentre le proteste nel Paese dell’Est Europa continuano da oltre un…

Thomasen (Center for Reproductive Rights): “Italia arretrata, a partire dal linguaggio”

Attraverso un incontro virtuale ma caloroso, Katrine Thomasen, consulente legale del Center for Reproductive Rights, organizzazione che si occupa di supportare legalmente i diritti riproduttivi, specialmente dove non vengono rispettati, ci…

Aborto e diritti: dalla Polonia al Regno Unito, cosa cambia in Europa

La settimana appena passata è stata densa di notizie, sia positive che purtroppo negative, riguardanti decisioni sull’aborto in vari Paesi europei. In Slovacchia, martedì 20 ottobre il parlamento non ha approvato un disegno di legge regressivo…

L’appello di Laiga e 350 associazioni internazionali per non tornare indietro su aborto e contraccezione dopo il Covid

In occasione della giornata internazionale per l’accesso a un aborto sicuro il 28 settembre, LAIGA ha firmato insieme ad altre 350 organizzazioni internazionali una dichiarazione congiunta degli Stati membri del Consiglio dell’ONU per i…

28 settembre: Gm per accesso ad aborto sicuro. 100 anni fa la prima legge al mondo lo legalizzava

Il 28 settembre è la giornata mondiale per l’accesso a un aborto sicuro, istituita negli anni Novanta grazie all’omonima campagna per la decriminalizzazione dell’aborto portata avanti da attiviste sudamericane e caraibiche. Ma…

Svolta epocale: nuove linee guida per migliorare l’accesso all’aborto

Il Ministro Speranza da speranza ai diritti sessuali e riproduttivi Questa mattina, 8 agosto 2020, il Ministro ha annunciato attraverso un post su Facebook la definizione di nuove linee guida per l'interruzione volontaria di gravidanza.…